Ex Gasometri Venezia

ex gasometri

Il 26 giugno 2018 è stato stipulato il contratto tra la TEV srl e la MTK Gasometri Venezia Srl per l’esecuzione dei lavori di bonifica ambientale con tecnologia MAPEI HPSS dell’area degli ex Gasometri di San Francesco della vigna a Venezia.

L’area degli ex gasometri si trova in uno stato di abbandono e di degrado dall’epoca di dismissione della funzione attiva dei gasometri che erano destinati al contenimento del gas per l’illuminazione pubblica urbana, che veniva prodotto dal carbone, attraverso un processo chimico.

L’intervento di recupero dell’area è legato alla bonifica del terreno. Si tratta di lavori il cui importo è di oltre 2.800.000 euro.

La riqualificazione dell’area dismessa dei gasometri di San Francesco della Vigna riveste particolare importanza per la città di Venezia in quanto consentirà una valorizzazione ambientale e architettonica dell’area preservando una struttura che rappresenta un simbolo dell’archeologia industriale di Venezia sottolineando la particolare funzione produttiva dell’area per oltre 150 anni.

 

Per maggiori informazioni vi rimandiamo a questo articolo, buona lettura!